Le 10 frasi più frequenti che una mamma si sente dire nei primi anni di vita del bambino

Le 10 frasi più frequenti che una mamma si sente dire nei primi anni di vita del bambino

 

Tutte le mamme prima o poi si trovano a dover fare i conti con una serie di domande pressoché identiche che le seguiranno ovunque andranno. Qui trovate un elenco delle frasi che vi sentirete ripetere più spesso nei primi anni di vita del bambino. Non sono dette con cattiveria solo che le senti con una frequenza tale che rischi di trasformarti nell’incredibile Hulk quando una di esse viene pronunciata. Alcune poi sono così banali che la vostra risposta è praticamente scontata. E poi riceverete sempre gli stessi commenti chiunque vi ponga queste domande e qualunque cosa voi rispondiate. Arriverete al punto che quando incontrerete qualcuno per strada proverete a evitarlo in tutti i modi e, se proprio non ci riuscirete, saprete già cosa starà per dirvi.

Care mamme, fateci l’abitudine o fingetevi sorde….

 

  • “Come si chiama?” Qui sentirete il commento “Che bel nome!” e poi i più loquaci aggiungeranno anche “è un nome tradizionale, era ora che tornassimo a usarli!” oppure “Che nome originale!” nel caso in cui il nome sia poco diffuso.
  • “Quanto ha?” Non si sa per quale strana alchimia ma alla vostra risposta ribatteranno sempre con “Ah sembra più grande!”
  • “Va al nido?” Se rispondi no ti dicono “fai bene, almeno risparmi, cresce con te, te lo godi e non prende le malattie”. Se rispondi sì ti dicono “fai bene almeno così socializza”.
  • “Lo allatti?” Se allatti un neonato ascolterai frasi come “Che brava, fai bene” ma se tuo figlio ha già superato i due mesi ti sentirai chiedere “Allatti ancora?”. Se, viceversa, non hai mai allattato ti chiederanno il perché e poi diranno la loro.
  • “È bravo?” Qui sentirai dire “Si vede” e allora, cara mamma, ti domanderai perché te lo hanno chiesto. Mistero!
  • “Dorme?” Al tuo no ribatteranno con “Vedrai dormirà, è solo questione di tempo” e tu intanto continui a contare i giorni in attesa che ciò accada. Se invece risponderai sì, ti diranno “Sei fortunata”. Gli aneddoti personali abbondano spesso su argomenti come il sonno.
  • “Mangia?” Vale all’incirca quanto detto per il sonno.
  • “Cammina?” Qualunque cosa dirai anche qui partiranno i racconti, senza che tu li abbia chiesti.
  • “Parla?” Idem come sopra.
  • “A chi assomiglia?” Il commento sarà sempre “Beh sì in effetti” anche se non hanno mai visto il papà e tu gli hai appena detto che il bambino è uguale a lui.

 

Ti starai chiedendo il motivo per cui ti sono fatte queste domande e ce lo siamo chiesto anche noi. Credo che innanzitutto ci sia una buona dose di curiosità, in secondo luogo una sorta di apprensione verso il proprio pargolo che ci spinge a misurare continuamente le sue capacità con gli altri bambini e infine quella voglia di attaccare bottone che ci porta a parlare del tempo quando proprio non sappiamo che cosa dire. Per quanto riguarda, invece, i commenti credo che la persona che ti ha appena posto la domanda si senta in dovere di rispondere alle tue parole…vabbè contenta lei!

Annunci

5 pensieri su “Le 10 frasi più frequenti che una mamma si sente dire nei primi anni di vita del bambino

  1. Mamma mia quanto è vero!! Le ho sentite tutte poi con il discorso della somiglianza si apre una “voragine ” perché mio figlio ha gli occhi blu e nè io nè il papà li abbiamo quindi di solito scatta l’analisi di tutto l’albero genealogico per capire da chi li ha presi 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...